Le 5 migliori macchine da caffè a capsule

Guida all'acquisto
09/11/2017 Maria Antonia Frassetti 248

Stai cercando una macchina per fare il caffè a casa o in ufficio? Ti spiego perché dovresti scegliere una macchina a capsule e quali sono i cinque migliori modelli.

Per tutti (o quasi) il caffè è un rito irrinunciabile e costante della giornata, soprattutto al mattino appena scesi dal letto. Che tu lo beva per combattere il sonno o favorire la digestione, oppure per fare una pausa in ufficio o ancora per scambiare quattro chiacchiere con le amiche, il problema che si presenta è spesso lo stesso: manca il tempo per prepararlo, per lo meno nel modo più tradizionale, ovvero con la classica moka. Le macchine da caffè permettono di velocizzare la preparazione, soprattutto se scegliamo un modello a capsule. Ma non è solo una questione di tempo: le macchine caffè a capsule offrono molti altri vantaggi e sono consigliate per chi ha bisogno di un apparecchio che sia pratico e funzionale, in grado di erogare sempre un ottimo espresso. In questa guida ti spiego tutto quello che c’è da sapere su questa tipologia di macchina e quali sono i 5 migliori modelli a capsule.

Macchine da caffè a capsule: perché sceglierle?
Le capsule non sono altro che dei piccoli contenitori rigidi (di solito in plastica o in metallo) che racchiudono una porzione di caffè in polvere già dosato. Il funzionamento è molto semplice: basta inserire il caffè in capsule all’interno dell’apposito spazio nella macchina e premere il pulsante di erogazione. Ecco che in pochi secondi e con una semplice mossa, avrai subito pronto un espresso buono proprio come quello del bar. Il tipo di materiale e il sistema di chiusura della capsula determinano l’elevata qualità del prodotto finale: infatti, essendo così ben sigillato, l’aroma ed il gusto si conservano inalterati, a differenza di quanto avviene con il sistema a cialde caffè realizzate in carta filtro che producono un caffè meno denso e cremoso, quindi di qualità inferiore.

Un altro vantaggio delle macchine per il caffè a capsule sta nelle dimensioni: in genere sono apparecchi molto compatti, dall’ingombro contenuto, anche perché svolgono in linea di massima una sola funzione, cioè la preparazione dell’espresso. Per questo motivo si prestano ad essere posizionate nelle cucine moderne dalle dimensioni non molto generose oppure nei piccoli uffici. Inoltre, questi sistemi vantano una grande praticità e comodità d’uso, sia a livello di pulizia che di manutenzione e funzionamento. In poche parole, ti consiglio una soluzione a capsule se hai bisogno di una macchina per il caffè compatta e rapida, facile da mantenere in ordine e da utilizzare più volte nell’arco della giornata anche in condivisione con altre persone, ad esempio al lavoro con i colleghi.

Le 5 migliori macchine da caffè a capsule

Essenza Mini DeLonghi – La più piccola
Questa macchina caffè DeLonghi vanta un design molto interessante, dalle linee moderne e minimal, che si accompagna ad un ingombro contenuto e ad un peso ultra light. L’utilizzo di questa macchina è ancora più rapido, grazie al meccanismo di riscaldamento veloce e di arresto automatico dopo 9 minuti: questo vuol dire che non devi perdere tempo ad aspettare che si scaldi per preparare il tuo caffè e che non devi nemmeno preoccuparti di spegnerla dopo l’utilizzo. Piccola, ma potente, Essenza Mini arriva a 19 bar di pressione e ti consente di scegliere tra due tipologie diverse di caffè: espresso (40 ml) o lungo (110 ml), a seconda dei gusti. 

Piccolo EDG 100.W – La più economica
Se hai un budget limitato a disposizione, questa è sicuramente la soluzione che fa per te. Compatta e intuitiva, questa macchina caffè espresso dall’elegante colore bianco dispone di un ripiano salva-goccia regolabile in altezza, così da potervi posizionare sia tazzine piccole che tazze più alte, a seconda della lunghezza desiderata del caffè. Tra l’altro questo cassetto è lavabile in lavastoviglie, quindi è facilissimo da tenere pulito. Nonostante il prezzo decisamente contenuto, Piccolo EDG 100.W è anche una macchina potente, in quanto raggiunge una pressione di 15 bar. Solo per capsule caffè Nescafé Dolce Gusto (bevande calde e fredde).

Nespresso Expert – La più professionale
Già dall’aspetto si ha la sensazione di avere a che fare con una macchina da bar, grazie al formato orizzontale flat-to-the wall e alle eleganti finiture in alluminio spazzolato. La macchina da caffè Nespresso Expert è dotata di due manopole girevoli, attraverso le quali puoi personalizzare il tuo espresso in modo facile e veloce. Infatti, oltre all’ampio e comodo erogatore di caffè, è possibile scegliere tra ben quattro lunghezze: Ristretto, Espresso, Lungo e Americano. Inoltre, sono selezionabili tre diversi livelli di temperatura: caldo, molto caldo e bollente. Tra le funzioni più interessanti è presente l’espulsione automatica della capsula usata.

Lavazza Jolie – La più silenziosa
La particolarità di questa macchina da caffè Lavazza è l’estrema silenziosità, ideale per chi non può fare a meno di un caffè nemmeno di notte. A qualsiasi ora puoi preparare il tuo espresso, senza disturbare nessuno in casa. Grazie al doppio pulsante di erogazione, pratico e funzionale, e alla griglia poggia tazza regolabile in 2 altezze è possibile scegliere tra espresso e caffè lungo. Anche questa macchina per cappuccino dispone dell’opzione espulsione automatica della capsula usata e emette un alert quando il cassetto raccoglitore delle capsule usate è pieno (max 5 pezzi). Anche il design è degno di nota, con finiture e dettagli in metallo cromato che rendono questa macchina elegante e ricercata.

Nespresso Lattissima One – La più innovativa
Lattissima One non fa solo caffè, ma prepara anche ottimi cappuccini e latte macchiato proprio come al bar. Se vuoi di più di un semplice espresso, questa macchina è fatta apposta per te. Il sistema latte One Touch è davvero all’avanguardia, ma allo stesso tempo facile da utilizzare: è sufficiente riempire il contenitore del latte con la quantità desiderata e ci penserà poi la macchina a preparare la schiuma direttamente in tazza per poi passare all’erogazione del caffè. Il tutto con un unico semplice comando. Tra le funzioni più utili, troviamo il riscaldamento rapido in 25 secondi, il sistema di pulizia automatico e lo spegnimento automatico dopo 9 minuti.