Electrolux PerfectCare 800: l'asciugatrice che "stira"

News
24/01/2019 Maria Antonia Frassetti 1371

La nuova tecnologia SteamCare System rivoluziona il mondo del bucato. Da oggi non serve più stirare: con Electrolux EW8HL92ST, è l’asciugatrice che “stira” al posto tuo. Scopri come.

Quante volte ti capita di non aver voglia di stirare? Lo so, sempre. Fissi il bucato ormai asciutto da giorni e rimandi a oltranza l’arduo compito finché non ti ritrovi a fine settimana con una pila enorme di vestiti che implora di essere stirata (e riposta nell’armadio) e nulla di fresco da indossare. Da oggi puoi dire basta a questo strazio ricorrente. 

Il merito è di Electrolux che ha sviluppato l’innovativa tecnologia SteamCare System e l’ha applicata alla nuova asciugatrice PerfectCare 800 EW8HL92ST. Che cos’è? Semplice: la macchina sfrutta la potenza del vapore per eliminare le pieghe e distendere i tessuti degli abiti. In poche parole, si tratta di un’asciugatrice che “stira” al posto tuo. E lo fa anche bene! Scopri tutti i dettagli.

Electrolux PerfectCare 800 800 EW8HL92ST – Scheda Tecnica
 

Nuova asciugatrice Electrolux: i programmi speciali Vapore

Con PerfectCare 800 i vantaggi sono fondamentalmente due. Prima di tutto, il bucato si asciuga uniformemente da solo dopo il lavaggio e tu non devi perdere tempo a stendere i capi bagnati, all’aperto o in giro per casa nei mesi freddi. In secondo luogo, puoi dire addio al ferro da stiro. Ho già accennato al ruolo del vapore. In concreto, la nuova EW8HL92ST è dotata di tre programmi speciali che trattano gli abiti a fine asciugatura in modo da renderli perfettamente stirati e pronti per essere utilizzati.

Il primo si chiama Vapore Refresh e permette di dare una “rinfrescata” al bucato in appena 10 minuti. Questa funzione è molto utile con quei vestiti (ad esempio le camicie) che hai già indossato una volta ma che sono ancora puliti. Infatti con il vapore puoi togliere eventuali pieghe o odori e a fine trattamento i tuoi capi risulteranno di nuovo freschi e morbidi. Gli altri due programmi speciali sono invece dedicati ai tessuti in cotone e sintetici: oltre a rimuovere le grinze (anche dai capi più grandi come le lenzuola), il vapore agisce come disinfettante contro germi e batteri. 
 

PerfectCare 800: le altre caratteristiche dell’asciugatrice che “stira”

La nuova asciugatrice non è solo una macchina che “stira”. Si contraddistingue anche per altre interessanti funzioni. Si tratta di un modello a pompa di calore che integra una serie di tecnologie avanzate (ad esempio, DelicateCare System e SmartSense System) per un’asciugatura professionale ma delicata che non danneggia i tessuti, in particolar modo la seta e la lana

L’altro grande plus è il risparmio energetico. Infatti, nonostante le prestazioni siano di alto livello, i consumi restano contenuti (Classe A++). Questo è possibile grazie all’integrazione di soluzioni innovative volte all’ottimizzazione delle risorse e alla riduzione degli sprechi, tra cui SensiCare System (regola in automatico il ciclo di asciugatura in base alla quantità di carico) e GentleCare System (consente l’asciugatura dei capi a temperature dimezzate rispetto alle asciugatrici convenzionali).

Leggi anche "Nuove lavasciuga Electrolux PerfectCare 700: capi puliti e asciutti in 60 minuti"