Come stirare con il vapore

Guida all'acquisto
26/02/2021 Maria Antonia Frassetti 9817

Il ferro da stiro non è l’unico elettrodomestico per stirare con il vapore. Esistono anche altre soluzioni, altrettanto efficaci, che consentono di risparmiare tempo e fatica.

Stirare può essere davvero faticoso. Per non parlare del tempo che occupa e che si potrebbe sfruttare per attività più divertenti. Le soluzioni sono due: abbandonare per quanto possibile il ferro da stiro, limitandone l’utilizzo allo stretto necessario, oppure seguire una serie di trucchi infallibili per riuscire a stirare meno e in modo più veloce. Tutti conosciamo l’efficacia di alcuni accorgimenti pratici: ridurre i giri della centrifuga alla fine del ciclo di lavaggio, appendere gli abiti ad asciugare a prova d’arte per limitare le pieghe, non stendere il bucato in pieno sole per evitare che i capi si induriscano troppo.
 
Ma c'è di più: se proprio non puoi fare a meno di stirare (pensiamo a chi indossa tutti i giorni le camicie per il lavoro o a chi non riesce a dormire se le lenzuola non sono perfettamente tese), esistono strumenti alternativi al ferro da stiro a caldaia oppure tradizionale. L’innovazione tecnologica in questo settore ha permesso di ottimizzare tempi e risultati, sfruttando la potenza del vapore per renderci la vita tra le mura domestiche un po’ più facile e sopportabile. Vediamo come.
 

Stirare a vapore in verticale

Come stirare a vapore in verticaleQuando si pensa alla stiratura, l’immagine che salta subito alla mente è quella di un ferro e un asse da stiro. Un binomio inseparabile, o quasi. Oggi esistono sul mercato i cosiddetti ferri da stiro verticali che, come si può intuire dal nome stesso, vanno utilizzati verticalmente, cioè senza asse da stiro. Basta appendere i vestiti su una gruccia o un gancio e indirizzare verso di essi il getto di vapore erogato dal ferro, stando ad una certa distanza. I vantaggi di questo tipo di elettrodomestici sono diversi: oltre ad essere un sistema pratico, che permette di stirare in modo più semplice e agile, non corri il rischio di bruciare o danneggiare i tuoi capi (soprattutto i più delicati come quelli in seta), proprio perché non c’è contatto diretto tra la piastra bollente e il tessuto.

Esistono due tipologie di ferri da stiro verticali: quelle che vengono più propriamente chiamate stiratrici verticali e i ferri da stiro portatili. Le prime sono sicuramente più potenti e “professionali”, anche se più ingombranti. Sono molto comode per stirare in modo agevole capi di grandi dimensioni come tappeti, lenzuola o tovaglie. Inoltre, proprio per la loro particolare struttura, alcune possono essere usate anche per appendere giacche, cappotti o abiti voluminosi. I ferri da stiro portatili, invece, sono piccoli e compatti. Puoi utilizzarli tranquillamente per stirare le tende appese. Si tengono senza difficoltà in una mano e sono perfetti da portarsi dietro in viaggio per stirare velocemente ovunque e in qualunque momento in tutta comodità. 

In entrambi i casi i ferri da stiro verticali non servono solo a stirare con il vapore. Sono molto utili anche per rinfrescare i capi: se, per esempio, vuoi indossare un vestito che hai utilizzato una volta sola e che quindi è ancora pulito, puoi togliere le pieghe e gli odori di fumo o cibo ravvivandolo con il vapore. In poco tempo l’abito sarà fresco e profumato come se l’avessi lavato nuovamente. Infine, i ferri da stiro verticali possono essere sfruttati per rimuovere batteri, acari, pollini e allergeni da qualsiasi tipo di tessuto (divani inclusi) per un’igiene davvero accurata.
 

Come si stira con i pulitori a vapore

Ebbene sì: non ci crederai, ma esistono elettrodomestici per pulire le superfici di casa e i pavimenti che possono essere utilizzati anche per stirare come fossero dei veri e propri ferri da stiro verticali. Questi modelli multi-funzione (come ad esempio i lavapavimenti a vapore steam-mop di Black & Decker) sono espressamente indicati come tali e includono nella confezione spazzole e accessori specifici per questo scopo. Sono apparecchi che sfruttano la potenza del vapore per pulire in profondità e igienizzare qualsiasi tipo di superficie domestica (e non solo), sia orizzontale che verticale. Oltre che su tappezzerie e tende, possono essere impiegati per stirare in verticale e rinfrescare ogni genere di tessuto. Questa soluzione è ideale per chi stira poco (e quindi non ha bisogno di un ferro da stiro ad hoc) o ha poco spazio in casa: con un unico strumento facilmente collocabile in qualsiasi angolo della casa si possono svolgere compiti diversi con risultati impeccabili, utilizzando soltanto l’acqua.
 
Vuoi saperne di più sui pulitori a vapore? Leggi anche
I 5 migliori pulitori a vapore
 

Lavatrici e asciugatrici: come stirare con il vapore

Anche i grandi elettrodomestici per la gestione del bucato sfruttano sempre di più i benefici del vapore, integrandolo come metodo per distendere le fibre dei vestiti e quindi eliminare le stropicciature in fase di lavaggio o asciugatura. Esistono, infatti, in commercio modelli di lavatrici, asciugatrici e lavasciuga (come la serie PerfectCare 800 di Electrolux) che prevedono una funzione attivabile a fine ciclo oppure programmi dedicati che si basano sull’immissione di una certa quantità di vapore nel cestello. Grazie a questa tecnologia i capi vengono estratti dalla macchina al termine del trattamento più morbidi e facili da stirare, in alcuni casi addirittura pronti per essere indossati. Il vapore, come puoi immaginare, non serve solo a questo: è utile anche per rigenerare i tessuti, neutralizzare i cattivi odori ed igienizzare il bucato. Inoltre, sulle lavatrici che lo prevedono, immettere vapore prima del ciclo di lavaggio ha come funzione quella di ammorbidire lo sporco più difficile, semplificandone la successiva rimozione con il detersivo. Basta quindi stirare, ma anche pretrattare gli abiti macchiati!
 

Ferro da stiro verticale Ariete - Duetto 6246 1000 W 18 g/min

Potenza: 1000 W; Anticalcare: No; Materiale piastra: Ceramica; Vapore continuo: 18 g/min; Capacitą serbatoio: 180 ml;

64,99

+ +
+ +
64,99

Ferro da stiro verticale Rowenta - Access Steam Pocket DR3030 1300 W 19 g/min

Potenza: 1300 W; Anticalcare: No; Materiale piastra: Plastica; Vapore continuo: 19 g/min; Capacitą serbatoio: n.d.;

61,99

+ +
+ +
61,99

Stiratrice verticale portatile Polti - Vaporella Vertical Styler GSM20 60ml 1000W
- € 14

Potenza: 1000 W; Anticalcare: No; Materiale piastra: Ceramica; Vapore continuo: n.d.; Capacitą serbatoio: 60 ml;

55,99
- 20%¤ 69,99

+ +
+ +
55,99
- 20%¤ 69,99

Ferro da stiro verticale Ariete - Stiratrice verticale 4167 1200 W 20 g/min

Potenza: 1200 W; Anticalcare: Dato non disponibile; Materiale piastra: Acciaio inox; Vapore continuo: 20 g/min; Capacitą serbatoio: 260 ml;

39,99

+ +
+ +
39,99