Apple e e-learning: come il giusto device può aiutare l'istruzione

Guida all'acquisto
27/04/2020 Danilo Pagnin 1395

La diffusione della didattica a distanza ha messo in primo piano l'esigenza di avere il device più adatto a creare e fornire contenuti per la scuola: ecco cosa offre Apple al mondo dell'istruzione. 

Il lockdown a cui siamo sottoposti in conseguenza della pandemia da Coronavirus ha obbligato studenti e insegnanti a confrontarsi con la didattica a distanza, molti per la prima volta. Il tema dei supporti informatici indispensabili per fruire delle lezioni in modalità e-learning è diventato centrale per milioni di studenti, ma anche per gli insegnanti e i formatori: mentre per i primi si tratta perlopiù di munirsi di un tablet o un notebook adatto all'apprendimento a distanza, per insegnanti e formatori la questione è di ancora maggior importanza in quanto è fondamentale dotarsi di uno strumento adatto alla creazione di contenuti per il video learningApple non è certo digiuna nel mondo del training (pensa solo ai frequentatissimi corsi presso gli Apple Store) e nell'elaborazione di specifici supporti per l'istruzione: vediamo più nel dettaglio cosa offre la piattaforma Apple per l'e-learning.
 

Apple e scuola: quali i migliori device?  

Anzitutto parliamo degli apprezzatissimi device Apple, in particolare notebook e tablet, che in linguaggio Apple si declinano necessariamente come MacBook e iPad. Nel mondo retail, sicuramente un grande successo tra gli studenti sta avendo l’iPad 10.2 di settima generazione: sottilissimo, con batteria di grande longevità (fino a 10h di utilizzo continuato), è l’ideale per seguire lezioni e per fare ricerche. La compatibilità con la tastiera Smart Keyboard (di semplicissima installazione) e con Apple Pencil lo rende perfetto per prendere appunti e disegnare, appoggiando la mano sullo schermo come se fosse un foglio di carta, e molto facile e intuitivo da usare (per esempio molto utile è la possibilità di trascinare i file con un dito). Il MacBook dal canto suo è ideale per lo studio ma anche per l'insegnamento: i MacBook di ultima generazione dispongono tutti di display Retina, fino a qualche anno fa disponibile solo sui MacBook Pro. Si tratta di un display evolutissimo con risoluzione doppia rispetto allo standard HD Ready: 2560x1600, che in uno schermo da 13 pollici significa una resa sui dettagli assolutamente eccezionale e poco affaticamento per la vista, quindi perfetto per i fruitori ma anche per i creatori di contenuti e lo smart working, cioè per chi passa molte ore davanti al computer. Oltre al display Retina, i nuovi MacBook dispongono di controllo vocale, molto utile in alcune situazioni.
 
Device Apple: domande frequenti
Chi non ha dimestichezza con il mondo Apple talvolta è attraversato da vari dubbi rispetto all’utilizzo di alcune funzionalità e resta titubante sull’eventualità di passare all’ecosistema Apple dopo anni di familiarità con altri brand e il mondo Windows. Ecco alcune delle più frequenti domande che emergono sull’utilizzo di iPad e MacBook.
  • Le chiavette USB funzionano con gli iPad? Sì, basta avere il giusto adattatore, molto facile da reperire;
  • È possibile collegare un iPad alla lavagna elettronica? Naturalmente sì, anche in questo caso basta avere il coretto adattatore;
  • È complicato collegare la smartkeyboard all’iPad? Assolutamente no. Si tratta solo di agganciarla all’iPad attraverso lo smart connector, che è magnetico: con un semplice gesto si collega ad è operativa.
  • Posso stampare da iPad? Certamente, purché la tua stampante sia compatibile con AirPrint.
 

App gratis per studenti e insegnanti: l’ecosistema Apple per l'istruzione

Su tutti i MacBook e iPad trovi preinstallate una serie di App pensate per il mondo degli insegnanti e degli studenti, sottolineando il legame tra Apple e e-learning: da Photo a GarageBand, da iMovie a Keynote passando per Pages fino a Books (nei device italiani lo trovi semplicemente come Libri), l’ecosistema Apple è una galassia ricchissima di strumenti e di spunti per insegnanti e studenti. Ciò che accomuna tutti è l’interattività: dalle feature di Garageband, con cui puoi registrare brani e crearli, attingendo ad un’immensa libreria di suoni e collegando strumenti reali, a Pages, che consente di creare testi (anche multimediali) con la possibilità di una collaborazione live con altri utenti, queste app sono pensate per lavorare in gruppo, oltre che da soli. Keynote ad esempio consente di creare presentazioni ed è molto utilizzato da professionisti della comunicazione, ma è utilissimo anche in ambito educational grazie sempre alle opzioni di collaborazione live. Posso ad esempio presentare un documentario naturalistico usando delle slide in cui sono inserite mappe su cui eventualmente annotare ciò che voglio con Apple Pencil (cerchiare un’area, fissare punti di interesse, sottolineare con un colore il corso di un fiume, ecc.), oltre alla possibilità di inserire tracce audio sulle singole slide per rendere il contenuto multimediale. Tutto ciò può diventare interattivo: una volta condiviso il file con i tuoi studenti, chiunque, se connesso, può apportare modifiche interagendo con la presentazione, e non dimenticare che puoi salvarlo e condividerlo anche in formato pps, quindi compatibile con l’ecosistema Windows.
 
Books, l'app che ogni insegnante dovrebbe avere
Books è un’app gratis inserita in tutti i MacBook e iPad e che consente di accedere ad una gigantesca libreria di materiali culturali e didattici, dai libri tradizionali agli audiolibri. Dai moltissimi titoli gratuiti (compresi grandi classici della filosofia e della letteratura), ai contenuti a pagamento, Books è un universo imprescindibile per un insegnante. Semplicissimo da utilizzare, consente di accedere a varie categorie di contenuti tra cui una specifica per insegnanti, denominata "Istruzione", che rappresenta un vero universo di contenuti specifici per il mondo della scuola e dell’istruzione in generale, alcuni dei quali gratuiti.
 

Apple Teacher Learning Center, la piattaforma per la crescita professionale

Il legame tra Apple e istruzione è insomma profondo e radicato: oltre a tutte le specifiche app pensate per studenti e insegnati, ai programmi continui Apple training presso gli Apple Store, nel momento in cui la didattica a distanza è aumentata moltissimo in seguito all’epidemia da Coronavirus, viene quasi naturale collegare Apple e e-learning.  C’è uno strumento specifico per insegnanti elaborato in una piattaforma online, cioè Apple Teacher: si tratta di un programma attivabile online per la crescita professionale. Ci si può iscrivere al programma, entrare così nell’Apple Teacher Learning Center e seguire percorsi interattivi (da soli o insieme ad altri insegnanti) per acquisire le abilità specifiche con i device Apple per creare contenuti con iMovie, GarageBand, Keynote, Pages e Numbers, finalizzati alla didattica. Quando avrai raggiunto una buona preparazione, potrai accedere a quiz interattivi per metterti alla prova e, se ottiene i 6 badge per iPad o Mac, riceverai il logo Apple Teacher, riconosciuto a livello internazionale. Alcuni Apple Store (come quello di Milano) organizzano Lab dedicati agli insegnati al fine di approfondire specifiche app e/o per discutere e approfondire tematiche di proprio interesse.
 
Oltre a tutto quanto detto, aggiungo infine che esiste un gruppo promosso da Apple composto di 2500 insegnanti di tutto il mondo che collaborano ad uno specifico programma per migliorare la didattica a distanza, a sottolineare il legame indissolubile tra Apple e scuola.
Notebook Apple - MACBOOK AIR 13'' Core i5 RAM 8GB SSD 128 GB Silver MVFK2T/A
- € 266  gratis Consegna gratuita

Tipologia: Notebook; Dimensione schermo: 13,3 '; Sistema operativo: Mac OS Sierra; Tipo processore: Intel Core i5; Serie scheda video: Intel HD Graphics; Scheda grafica dedicata: Integrata; Memoria RAM: 8 GB; Touchscreen: No;

1.012,99
- 21%¤ 1.278,99
¤ 50,60 / mese

+ +
+ +
1.012,99
- 21%¤ 1.278,99
¤ 50,60 / mese

Notebook Apple - MACBOOK PRO 13'' Core i5 RAM 8GB SSD 128 GB Space Gray MUHN2TA

Tipologia: Notebook; Dimensione schermo: 13 '; Sistema operativo: Mac OS Sierra; Tipo processore: Intel Core i5; Serie scheda video: Intel Iris Plus Graphics; Scheda grafica dedicata: Integrata; Memoria RAM: 8 GB; Touchscreen: No;

1.548,99

+ +
+ +
1.548,99

Tablet Apple - iPad 10.2'' 7° Generazione 32GB Wi-Fi Rose Gold
- € 18  gratis Consegna gratuita

Dimensione schermo: 10.2 "; Connettività: Wi-Fi; Ram: ; Capacità memoria: 32 GB; Sistema operativo: Apple iOS; Versione sistema operativo: Apple iPadOS; Risoluzione: 2160 x 1620 Pixel; Tipo processore: A10 Fusion; Peso: 483 g;

370,99
- 5%¤ 388,99
¤ 18,50 / mese

+ +
+ +
370,99
- 5%¤ 388,99
¤ 18,50 / mese

Tablet Apple - 12.9-inch ipad pro wi-fi - terza generazione - tablet - 64 gb - 12.9" mtel2ty/a

Dimensione schermo: 12.9 "; Ram: ; Connettività: Wi-Fi; Capacità memoria: n.d.; Sistema operativo: Apple iOS; Versione sistema operativo: Apple iPadOS; Risoluzione: 2732 x 2048 Pixel; Tipo processore: A12X Bionic; Peso: 631 g;

1.118,98

+ +
+ +
1.118,98