A IFA 2019 AEG porta gli elettrodomestici connessi e intuitivi

News
05/09/2019 Maria Antonia Frassetti 502

Dalla cottura degli alimenti alla cura dei capi, le soluzioni per la casa presentate da AEG alla fiera di Berlino sono in grado di comunicare tra loro e con gli utenti per offrire un'esperienza d'uso senza precedenti. Scopri tutto in questo articolo.

AEG a IFA 2019 Si è tenuta oggi alla Fiera di Berlino la conferenza stampa di lancio dei nuovi elettrodomestici AEG. La parola d'ordine è stata connettività: dalla cucina alla cura degli abiti, la nuova gamma di dispositivi intelligenti dialoga con gli utenti per aiutarli a ottenere il massimo in casa, in modo intuitivo e con il minimo sforzo. Continua a leggere le prossime righe per conoscere tutte le novità AEG a IFA 2019.
 

CookView: il forno che ti assiste in cucinaForno AEG

Grazie alla connessione integratata, il nuovo forno firmato AEG è in grado di calcolare in automatico la combinazione migliore di calore e vapore per preparare alla perfezione qualsiasi tipo di pietanza, dalla carne al pane, fino ai dolci. Inoltre, la maniglia di apertura e chiusura dispone di una telecamera che permette di controllare da remoto la cottura dei cibi attraverso l'app My AEG Kitchen direttamente dallo smartphone o dal tablet.
 

I nuovi piani cottura a induzione intelligenti

Con il piano cottura SensePro non corri più il rischio di bruciare le pietanze, grazie alla prima termosonda wireless al mondo senza batteria di cui è dotato e con cui è in grado di comunicare per impostare la temperatura esatta di cottura degli alimenti. Il piano SenseHob, invece, è un vero e proprio assistente nella preparazione delle ricette: una volta connesso allo smartphone, in base alla ricetta che vuoi cucinare, regola in automatico le varie impostazioni così che tutti gli ingredienti siano pronti allo stesso tempo.
 

Frigo AEGMultiChill, il frigo intuitivo

E' uno spazioso 4 porte dotato di connettività integrata che permette di gestire la temperatura in tutta semplicità e in modo intuitivo. Inoltre, è possibile monitorare in tempo reale l'elettrodomestico anche quando si è fuori casa, per esempio attivando la funzione di congelamento rapido Frostmatic attraverso l'app dedicata. Ma non è tutto: il frigo monta la nuova Smarter FridgeCam, che scatta una foto dell'interno tutte le volte che si chiude la porta per poi inviarla al nostro smartphone. Un'ottima soluzione per facilitarci la spesa e limitare gli sprechi.
 

Anche la cura dei capi diventa innovativaLavaggio AEG

Non solo cucina. AEG ha lanciato anche una nuova lavatrice e asciugatrice a pompa di calore con tecnologia 3DSCAN serie 900. I due elettromostici sono capaci di lavorare insieme, attraverso cicli sincronizzati e perfettamente coordinati tra di loro, senza interruzioni. Inoltre, è l'app My AEG a suggerire il programma automatico migliore per ottenere risultati di lavaggio e asciugatura ottimali. Dulcis in fundo, la lavasciuga connessa serie 9000 con tecnologia DualSense: la prima al mondo a pompa di calore. Questa tecnologia permette di asciugare a basse temperature, risparmiando fino al 40% sui consumi energetici. Anche i tempi sono ridotti: in sole 3 ore è possibile lavare e asciugare carichi fino a 3kg di peso.