Tastiere gaming, i migliori 5 modelli per ogni stile di gioco

Guida all'acquisto
20/04/2017 Carlo Peroni 724

Le tastiere da gaming sono un accessorio in grado di massimizzare il divertimento delle sessioni di gioco: scopriamo assieme i migliori modelli per ogni esigenza

Chi ama giocare su PC lo sa bene: le periferiche non sono solo periferiche. La personalizzazione della postazione di gioco, a partire da mouse e tastiera, è uno dei piaceri proibiti che distingue chi preferisce il computer alla console per soddisfare la propria sete videoludica. RTS, MOBA e MMORPG sono tutti quanti generi che si giocano quasi esclusivamente su PC, al netto di qualche (discutibile) adattamento per console. Mentre RTS e MOBA sono caratterizzati da meccaniche di gioco complesse e molto difficili da padroneggiare, i giochi di ruolo, specialmente quelli online, possono presentare una grande varietà nel gameplay da dominare con il giusto set di tasti macro. Gli FPS, anche se non esclusivi per i computer, presentano esigenze leggermente diverse, ma, soprattutto per quanta riguarda i ritmi di gioco, possono solo trarre giovamento da una tastiera resistente ed affidabile.

Scegli qui la tua prossima tastiera da gaming

Ognuno ha le sue preferenze: c’è chi sfrutta le potenzialità dei Led RGB personalizzando ciascun gioco e c’è chi ha deciso di puntare buona parte del suo budget su una tastiera meccanica. Per chi vuole la migliore tastiera per giocare molto spesso l'unico limite è il prezzo, ma in questo articolo faremo una panoramica delle migliori tastiere da gaming cercando di fornire una buona alternativa per tutti i portafogli.

Tastiera per giocare, meccanica o a membrana?
Mentre le tastiere a membrano funzionano attraverso un circuito stampato, che attiviamo premendo i tasti, le tastiere meccaniche hanno una componentistica indipendente per ciascun tasto. I vantaggi delle tastiere meccaniche sono indiscutibili e per giocare sono l’ideale. L'unica vera discriminante delle tastiere meccaniche per il gaming è bensì il prezzo. Difficilmente potrete trovare una tastiera meccanica al di sotto dei 100€. I tasti possono essere di diverse tipologia, indicata con chiarezza da quei produttori che utilizzano il sistema Cherry MX. Secondo i colori Blu, Marrone e Rosso, la tastiera avrà, rispettivamente, una risposta sonora forte, intermedia o silenziosa. Mentre lo stile di funzionamento può essere a click, tattile o lineare.

LED RGB o ergonomia, due diverse filosofie
La retroilluminazione della tastiera in ambito gaming può diventare una piacevole ossessione. È possibile far risaltare frecce direzionali e tasti WASD per il controllo dei movimenti con il colore da noi scelto per far risaltare i controlli. Si possono scegliere diversi stili, sempre più complessi a seconda del modello. Alcune tastiere retroilluminate permettono il controllo dei LED fino al colore del singolo tasto.

Per quanto riguarda la modalità di connessione al PC, qualsiasi vero gamer vi dirà che le periferiche devono essere cablate: la velocità nei tempi di risposta non rischia di essere rallentata neanche di un millisecondo. Per quanto riguarda l’ergonomia, ci sono diverse scuole di pensiero: mentre alcuni hanno un debole per l’estetica altri guardano alla sola comodità. Qualità dei materiali, presenza del poggia-polsi e protezione dai liquidi possono sembrare caratteristiche secondarie, ma, soprattutto quando si gioca per molte ore, possono fare la differenza sia nelle prestazioni che nell'affaticamento.

Un'ultima considerazione riguarda il layout. Non sempre le tastiere da gaming commercializzate sul nostro territorio hanno il layout in lingua italiana, in quanto molte persone preferiscono il layout inglese, lo stesso utilizzato dagli sviluppatori in fase di creazione e test. Quindi se utilizzerete la vostra tastiera non solo per il gaming ma anche per il normale utilizzo di scrittura, cercate di essere sicuri di questa caratteristica prima dell'acquisto, così da evitare possibili brutte sorprese.

Tastiera Asus Rog claymore – Per chi vuole una soluzione versatile
Tasti retroilluminati singolarmente con LED RGB, look essenziale e aggressivo in pieno stile Republic of Gamers. Estremamente versatile la sua particolarità è quella di avere un tastierino numerico modulare installabile in due posizioni, a destra o sinistra del blocco principale, a seconda delle proprie necessità, così da avere tutte le macro che ci servono. I tasti di scelta rapida dedicati al controllo del raffreddamento e al controllo dell’overclocking introducono delle funzioni esclusive per le schede madri ROG. Questa tastiera integra la tecnologia N-Key rollover anti-ghosting, con tasti macro per la registrazione Real Time e switch Cherry MX.
Tastiera Gaming Asus Cerberus - Per chi non vuole sbagliare
Questa tastiera è solida e pronta ad affrontare le sessioni di gioco più intense. Per chi è alla ricerca di solida qualità di costruzione, precisione nel controllo e confortevole ergonomia, Cerberus Gaming Keyboard è una tastiera da gioco USB a retroilluminazione LED con un design robusto e resistente ai liquidi. I tasti sono singolarmente illuminati da LED RGB che si attivano con tecnologia Aura. La scocca è in alluminio e progettata per drenare i liquidi senza danneggiare i componenti. Funzionalità speciali possono essere implementate direttamente a livello di hardware per chi ha una scheda madre ROG. A completare il tutto 12 tasti macro per una piena flessibilità tattica. Infine, i piedini completamente gommati garantiscono la totale stabilità anche nei momenti più convulsi.
Tastiera Corsair K95 rgb platinum – Per chi si accontenta solo di una tastiera gaming top di gamma
TIl telaio di questa tastiera è in alluminio spazzolato anodizzato di grado aeronautico. I LED RGB possono essere controllati singolarmente attraverso il software CUE (Corsair Utility Engine)
Tasti meccanici Cherry MX con tempi di risposta ultrarapidi. 6 tasti macro dedicati e completamente personalizzabili. La memoria interna da 8MB può salvare le personalizzazioni fino a 3 profili utente, così da non perdere tempo nell'impostazione delle configurazioni su un altro computer. Presente nella confezione un comodo poggiapolsi removibile con due diverse superfici per il massimo comfort durante le sessioni di gioco.
Tastiera Gaming HyperX Alloy FPS - Per chi ama gli sparatutto e non solo
Minimale e compatta, la tastiera meccanica per il gaming Alloy è specificamente pensata per i giochi FPS. Riduce al minimo l’ingombro sul desktop in favore degli ampi movimenti di tipici di questi giochi. Il design di HyperX Alloy la rende ultra-portatile: viene fornita con una custodia da viaggio di alta qualità, così da conservare e proteggere la tastiera e i suoi accessori. Il cavo di alimentazione scollegabile a trama intrecciata occupa poco spazio ed è quindi meno esposto al rischio di danni in fase di trasporto. Il telaio in robusto acciaio e i tasti meccanici Cherry MX garantiscono solidità e velocità di risposta. Presente sulla tastiera una comoda porta USB di ricarica per ogni evenienza. Completano il quadro la sofisticata funzionalità Anti-Ghosting e la retroilluminazione rossa con effetti dinamici.
Tastiera meccanica Gaming Trust Gxt 880 - Per chi cerca il giusto compromesso
Questa tastiera da gioco meccanica è fornita di switch a rapida risposta GXT-White e retroilluminazione a LED potenziata per-key. La durata dei tasti è garantita fino a 50 milioni di pressioni sui tasti. Memoria integrata per la programmazione di 4 tasti macro. La retroilluminazione è più funzionale che estetica, dotata solo di Led bianchi non RGB con meno possibilità di personalizzazione rispetto a modelli più quotati. Si possono comunque illuminare selettivamente gruppi di tasti e salvare le impostazioni per sei profili. Se cercate l’affidabilità e la longevità di una tastiera meccanica senza troppi fronzoli per giocare e non solo, difficilmente potrete trovare un rapporto qualità-prezzo così vantaggioso.