Speciale MWC 2017: AVM lancia il nuovo sistema operativo di Fritz!Box

News
07/03/2017 Alessandra Basile 209

Al Mobile World Congress, AVM ha presentato la versione 6.80 del sistema operativo dei Fritz!Box. I punti di forza dell'aggiornamento sono la velocità e la flessibilità, senza mai perdere d'occhio la sicurezza della rete. Vi raccontiamo di seguito tutti i dettagli. 

Speciale Mobile World Congress 2017:
Negli altri articoli di questo speciale dedicato al Mobile World Congress vi abbiamo parlato prepotentemente delle novità smartphone presentate a Barcellona - era inevitabile essendo la telefonia il tema principale dell'evento. Ma non di soli telefoni si è parlato in Catalogna, bensì anche di rete. Ad esempio, AVM ha presentato in occasione della fiera non un nuovo prodotto, ma l'aggiornamento del sistema operativo dei router Fritz!Box alla versione 6.80 che, di fatto, rende tutti i "vecchi" Fritz!Box delle novità poiché l'aggiornamento è retroattivo.
Abbiamo chiacchierato con Andrea Belardinelli, Provider Sales di AVM, che ci ha raccontato tutto sul nuovo sistema operativo.

Scegli il tuo Fritz!Box

Intelligent Wi-Fi, la versione 6.80 dell'OS Fritz!Box
I corridoi del Mobile World Congress erano tappezzati dallo slogan AVM "Intelligent Wi-Fi", quindi non potevamo esimerci dal chiedere ai diritti interessati di parlarcene un po'.
Innanzitutto, partiamo dal punto di forza di tutta la linea AVM e, quindi, anche del sistema operativo: viene tutto realizzato a Berlino e la qualità tedesca è da sempre sinonimo di garanzia. Una qualità che quando si parla di rete non può essere messa da parte.
Innanzitutto, sappiate che, se avete settato gli aggiornamenti automatici sul vostro Fritz!Box, non dovete fare nulla: il vostro router si aggiornerà da solo. Diversamente, poco male: è sufficiente entrare nel menu dell'apparato e controllare la disponibilità dell’aggiornamento. O, se avete l'app, ancora meglio: riceverete la notifica per avviare l'update. Quindi, il vostro router che magari avete da un paio d'anni, tornerà a godere di vita nuova grazie alla nuova release dell'operating system.

La versione 6.80 introduce ben 80 innovazioni al vostro Fritz!Box. Difficile raccontarvele tutte, quindi vediamo le principali. Innanzitutto, la navigazione è ancora più sicura e veloce – detto nulla, vero?
Una delle novità più interessanti è sicuramente l'introduzione del band steering. In pratica, alcuni dispositivi trasmettono i dati sulla banda da 2,4 Ghz, altri su quella da 5 Ghz. Prima il Fritz!Box si fermava su una delle due e il client obbligava l'utente a navigare sulla banda non necessariamente più veloce o stabile. Con il nuovo sistema operativo AVM, invece, in automatico il router passa da una banda all'altra per assicurare sempre la migliore navigazione senza che l'utilizzatore debba far nulla.

Inoltre, con il vostro router aggiornato avrete la sicurezza di navigare e chattare senza interruzioni di rete, anche se la rete degli ospiti è un po' affollata. Infatti, con il nuovo sistema operativo, sarete voi a decidere quanta banda verrà assegnata a voi e quanta agli altri utenti. Sempre rimanendo sul tema della rete per gli ospiti, ora potete anche preparare una pagina di benvenuto con eventualmente anche loghi e immagini e, soprattutto, con l'accettazione delle condizioni di utilizzo. Quest'applicazione è particolarmente utile per hotel, bed & breakfast, ristoranti e bar.

Il nuovo sistema operativo e la Smart Home
La casa intelligente è ormai una realtà assodata e AVM ha lavorato all'ottimizzazione dei dispositivi connessi tramite il Fritz!Box. Ad esempio, la presa intelligente Fritz!Dect 200 poteva già essere accesa in automatico all'alba o al tramonto. Ora, con l'OS 6.80 un sensore acustico può attivarla con il battito delle mani. Quindi le lampade e gli altri dispositivi connessi reagiranno al suono e si accenderanno – o spegneranno. Inoltre, tramite l'app o il menu del vostro Fritz!Box potrete verificare la temperatura della casa durante l'arco della giornata e della settimana.

Non solo, quando avete comprato il vostro smart TV vi siete domandati se ci fosse qualche considerazione da tenere a mente anche per quanto riguarda la rete? Ebbene, sì. Infatti, se usufruite di servizi di streaming online come Netflix o Infinity, ricordatevi che con un Fritz!Box verrà sempre data priorità di rete allo streaming in modo che la visione non risenta di cali di banda.

Infine, se in casa avete bambini, ora potete andare a modificare il profilo degli ospiti con il Parental Control per crearne uno dedicato ai bimbi così da scegliere quando possono andare online e per quanto tempo, a seconda dei giorni della settimana. Potrete, inoltre, creare anche una black list in cui inserire dei siti che volete che i piccoli di casa non visitino.