Philips HUE, l'illuminazione a LED per la tua Smart Home

Guida all'acquisto
22/05/2017 Carlo Peroni 390

Lampadine, lampade, Lightstrip LED e massima interoperabilità con i dispositivi di altri brand: Philips HUE è il sistema di illuminazione smart più maturo sul mercato.

La variegata famiglia di tecnologie che compongono la smart home per alcuni rappresenta ancora una grande novità. Regna, infatti, ancora una certa confusione riguardo a quello che si può (o non si può) fare con i dispositivi connessi di qualsiasi tipo che stanno invadendo il mercato in questi ultimi anni. Anche se c'è un sempre più nutrito gruppo di persone che manifesta interesse rispetto a questo tipo di tecnologie, la maggioranza dei consumatori non vuole ricoprire il ruolo di early adopter e testare di propria mano prodotti tanto innovativi quanto immaturi. La tecnologia Philips HUE, dopo più di tre anni dal debutto sul mercato, si presenta come l'applicazione più affidabile del famigerato Internet delle Cose in ambito casalingo. Scopriamo insieme le sue molteplici declinazioni.

Scopri tutte le lampadine LED intelligenti di Philips

Uno degli ambiti dove il mondo della smart home inizia a mostrare appieno le sue possibilità è quello dell'illuminazione. Non per niente si parla, metaforicamente, del lume della ragione: il discorso va preso alla lettera quando si parla di dispositivi smart. Il sistema di illuminazione Philips HUE nel tempo si è arricchito di nuove componenti e funzionalità. Lampade, lampadine, strisce di LED: gli "ingredienti" di Philips HUE permettono di costruire una ricetta smart personalizzabile secondo le esigenze di ciascuno.

Per iniziare in modo semplice: gli starter kit Philips HUE 
Il sistema Philips HUE è completamente modulare ed estendibile: si possono aggiungere lampadine LED controllabili da smartphone fino a un numero massimo di 50. Si possono acquistare singolarmente, scegliendo il modello specifico per le proprie esigenze, oppure in formato starter kit, sia con le luci LED bianche tradizionali oppure colorate, in modo da poter avere fin da subito tutto il necessario per incominciare. Lo starter Kit è disponibile in due versioni, ovvero con le lampadine LED bianche tradizionali oppure direttamente con i modelli colorati:

- Kit lampadine LED - White and Color E27 HUE Starter Kit
- Kit lampadine LED Philips - White E27 HUE Starter Kit

Entrambi i kit comprendono il dispositivo che funziona come smart controller, il Bridge HUE 2.0. Il Bridge 2.0, quello di forma quadrata, è il modello più recente. Il Bridge è il "cervello" del vostro sistema di illuminazione smart. Viene collegato direttamente al modem router e diventa il ponte che collega le lampadine LED alla rete Internet domestica, in modo da poter poi controllare l'intero impianto attraverso l'applicazione apposita gratuitamente scaricabile. Il Bridge HUE comunica con le singole lampadine attraverso il protocollo IOT Zigbee. Grazie al Bridge HUE possiamo così controllore tutte le luci dell'impianto intelligente, sia quando siamo in casa, sia a distanza quando siamo lontani, tramite l'app. Si può giocare con i vari programmi di illuminazione, regolando l'intensità delle lampadine, impostando diversi ambienti ed effetti luminosi e anche sincronizzare le luci con musica e film.

Bridge 2.0 è compatibile con HomeKit di Apple. Si può così controllare il proprio sistema di illuminazione smart attraverso i comandi vocali di Siri. Tutte le luci Philips HUE possono funzionare anche con la tecnologia Apple HomeKit.

Lampade, Lampadine e LED Lightstrip: l'illuminazione casalinga completamente ripensata
Una volta posizionato il bridge e le prime lampadine che arrivano con lo starter kit non abbiamo assolutamente finito. Anzi, siamo solo all'inizio! Il sistema Philips HUE può essere esteso fino a 50 lampadine controllabili in maniera indipendente o attraverso configurazioni personalizzabili e 12 accessori. Tecnologia e design si alleano per permettervi di ottenere soluzioni di illuminazioni smart davvero uniche, come dimostra l'ultimo arrivato nella famiglia HUE: le Strisce LED Lightstrip. Le strisce a LED rappresentano un'innovativa sorgente luminosa flessibile e possono essere fissate a qualsiasi superficie solida ma anche essere composte tra loro in modo da estenderle fino a 10 metri. Le strisce LED HUE sono i primi sistemi di illuminazione smart che si possono piegare, tagliare e integrare in mille modi diversi con qualsiasi tipo di arredamento. L'unico limite sarà la fantasia.

Il sistema di illuminazione smart che riesce a parlare con la tua casa intelligente
Se siete incuriositi da quello che la smart home può offrire, ma non avete voglia di mettervi a "smanettare", almeno non da subito, la linea Philips HUE può fare senza dubbio al caso vostro. Questo sistema di illuminazione smart, con l'aggiunta finale dell'HomeKit di Apple, vanta la più alta intercompatibilità con altri sistemi domotici per la smart home: tra i tanti troviamo il sistema SmartThings di Samsung e le ricette dell'ubiqua applicazione IFTTT. Il software alla base di HUE presenta, infatti, una filosofia di interazione molto aperta: ci sono molte applicazioni di terze parti che permettono di personalizzare ulteriormente il funzionamento di tutte le lampadine collegate. Philips HUE è quindi facile e immediato da installare, ma può essere poi esteso a vostro piacimento in una serie di configurazioni personalizzate praticamente infinite.