Design e IoT per Samsung: intervista a Carlo Barlocco

News
10/04/2017 Alessandra Basile 433

Durante la Milano Design Week abbiamo chiacchierato con Carlo Barlocco, President di Samsung Italia, che ci ha raccontato tutto della Smart Home al Samsung District. Ovviamente abbiamo parlato anche di design, come componente fondamentale di sviluppo, soprattutto per il nuovo Galaxy S8. 

Speciale Milano Design Week:
Abbiamo incontrato Carlo Barlocco, President di Samsung Italia, nella Smart Home presso il Samsung District, durante i giorni della Milano Design Week. La Smart Home è, di fatto, un'installazione a tutti gli effetti che mostra al pubblico i nuovi elettrodomestici smart che vanno a comporre la nuova casa del futuro. Barlocco ci ha tenuto a sottolineare che, in realtà, si tratta della casa del presente perché i nuovi prodotti intelligenti sono già una realtà.
Il minimo comune denominatore tra Smart Home, Samsung e tecnologia è sicuramente il design. Lo studio dell'estetica di tutte le linee Samsung rappresenta un elemento fondamentale in fase di Ricerca e Sviluppo, in quanto ogni prodotto diventa un oggetto di design, amplificando le proprie funzionalità.

Gli elettrodomestici della Smart Home
Nell'intervista a Monclick Magazine, Carlo Barlocco ha dichiarato che il digitale può e deve migliorare la nostra quotidianità, dentro e fuori casa. I prodotti nella Smart Home "si parlano" e tutti presso il Samsung District possono toccare con mano la loro integrazione.
Grazie a questo ecosistema di elettrodomestici smart, è possibile aprire le porte con lo smartphone, farsi aiutare nella lista della spesa direttamente dal frigorifero intelligente, piuttosto che farsi suggerire le regolazioni di cottura dal forno.
Abbiamo parlato anche di alcune acquisizioni strategiche nel settore dell'Internet of Things che hanno permesso di velocizzare l'integrazione tra elettrodomestici e di fornire un'avanzata piattaforma di sviluppo per nuove soluzioni, mettendo i servizi in cloud.

Lo studio del design per i prodotti Samsung
Samsung ha fatto del design la chiave del proprio successo. Il settore della Ricerca e Sviluppo, secondo Carlo Barlocco, non è solo studio per quanto riguarda i processori, i materiali o gli schermi. Bensì, molto ruota intorno al design, tanto da aver creato un Design Center a Londra per captare circostante i nuovi trends dal mondo, prendendo spunto anche da altri settori, come quello della moda. Questo fa in modo che i prodotti Samsung non siano solo performanti, ma anche quasi degli oggetti di lusso.
Il nuovissimo Galaxy S8 è la massima espressione di questo approccio, ad esempio con l'infinity display. Samsung è arrivata a quest'evoluzione partendo, come sempre, dalle esigenze dei consumatori perché lo schermo rappresenta la combinazione tra diagonale ampia per un'agevole fruizione dei contenuti e massima portabilità.
Abbiamo parlato anche della rimozione del tasto Home, del fingerprint, della scansione dell’iride, della versione plus, di Bixby e intelligenza artificiale... Insomma, non vi resta che guardare la nostra video intervista!